QUASI SANTI

Se imparassimo che la vita non ha inizio -è cominciata, a un certo punto, e non è più finita- e quindi non ha fine, e noi siamo parte di questo tutto che fluisce, ne siamo manifestazioni temporaneamente individuate, e il tempo -quindi la fine- riguarda solo i fenomeni che siamo e non questo tutto; e se non permettessimo al pensiero del futuro di sbranare il presente, lasciando che il qui e ora si dilati, sottratto alla tirannica illusione del tempo, fino a somigliare all’eternità di cui è intessuto. Se noi imparassimo queste due cose e le tenessimo entrambe sempre ben presenti, con l’aiuto di quotidiane pratiche di consapevolezza, le nostre vite ne sarebbero drammaticamente mutate, e con esse il mondo. Ma si deve essere quasi santi per arrivare a questo punto, e la santità non è troppo up-to-date.

Annunci

3 Risposte

  1. Ci sto provando da due ore Marina, te lo giuro (va bene, la prima mezzora l’ho impiegata a capire che cosa avevi scritto…).
    Ma ora, pur non rinunciando alla ricerca delle quotidiane pratiche di consapevolezza (ho iniziato cercando su google, va bene?), non mi esce dalla testa il Lodo Alfano…
    Che faccio?

  2. Il “tutto”, l’universale, si articola attraverso noi, individui, finiti e, al contempo, “faville” dell’universale stesso. Dio è nel particolare.
    Saper vedere nel particolare il tutto, che così si attua, ci toglierebbe effettivamente dall’ossessione di un tempo astratto perché esosamente praticizzato.

  3. Secondo me invece occorre vivere il presente cercando di distaccarsi un po’ da esso. Nella nostra vita, nella storia personale e no conta il discorso d’insieme. In un costante divenire. Per chi crede, anche aiutato dall’Alto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: