CENTO MILIONI D’AMORE

Al supervincitore, come se io fossi un gestore di fondi -anzi, molto meglio, se permettete- consiglio con tutto il cuore di destinare parte cospicua della somma al bene degli altri. I pani e i pesci si moltiplicheranno, e l’amore lo inonderà! Egli sarà davvero padrone della sua ricchezza, e non saranno i soldi a rendere schiavo lui.

Deepak Chopra, uno che se ne intende, al riguardo avverte: “Se vinci alla lotteria puoi esserne molto felice, ma tieni presente che nel giro di un anno tornerai a essere felice o infelice come lo eri prima”. L’amore invece cresce illimitatamente, non va gestito, non si perde mai. Alla borsa dell’amore le quotazioni sono sempre in rialzo. Che Dio illumini il supervincitore!

Annunci

6 Risposte

  1. ..lo illumini perchè una cifra consistente è tanto: avrà sicuro attorno a sè chi sta molto peggio. Sappia valutare ed aiutare : se fatto , e con il cuore – la più bella vittoria della sua vita .

  2. …sarà la più bella vittoria .. scusate m’era sfuggito

  3. La prima beneficienza è con se stessi… E se uno vince l’amore per il prossimo reso materiale dall’acquisita ricchezza si farà strada senza costrizioni troppo intellettuali.
    Siamo un come bicchiere più di tanto gioia e dolore non conteniamo.
    Giornalisti o imbianchini o giardinieri o vincitori della lotteria o persone gelose o generose o incazzati o cattivi o buoni…

  4. come un bicchiere. Scusate anche me.

  5. La fortuna è cieca e ingiusta: da troppo a pochi, a nessuno abbastanza. Questa la mia preghiera al fortunato vincitore. Festeggiare più che esprimere la propria felicità è esperienza di amore condiviso. Il piacere della vita è spartire con gli altri la propria gioia. Ama ciò che fa la tua felicità, ma non amare la tua felicità. Ricevuto un dono, non dimenticarti dei donatori. Il regalo più bello è rendere la tua vita e quella degli altri degna di essere vissuta.

  6. I soldi non la fanno mai la felicità…davvero mai…e tutti quei soldi, sembrerà strano, ma sono difficili da gestire…e poi io non credo che chi gioca al superenalotto e simili sia di natura una persona votata al bene comune.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: